Spalato

Città perennemente giovane, Spalato o Split in croato, è il capoluogo della regione spalatino-dalmata che con una ricca offerta di eventi e manifestazioni e un patrimonio culturale unico, regala ai turisti un fascino tutto particolare e ne fanno un luogo per le vacanze ideale in ogni stagione.

Appena salpiamo in città, a darci il benvenuto, troviamo il Palazzo di Diocleziano, rimasto intatto: costruito intorno al 300 a.C, era la dimora dell’imperatore Diocleaziano, si presenta come una villa fortificata a struttura tipica degli accampamenti romani con due strade principali (cardo e decumanus maximo) che si intersecano perpendicolarmente e dalla quali partono vie trasversali con struttura a scacchiera.

Altro monumento degno di nota  è la Porta Aurea, faceva parte del palazzo di Diocleziano, era la porta più importante della città, riccamente decorata e affiancata da due torrioni a base ottagonale oggi scomparsi.
Per fare due passi lontani dalla calca cittadina, possiamo rifugiarci sul vicino monte Marjan.